turn to the Left

A chiunque abbia a cuore il pluralismo dell’informazione, segnalo l’iniziativa di crowdfunding a sostegno dei lavoratori della cooperativa Left Avvenimenti.

A breve – scrivono – la testata per la quale lavoriamo da anni andrà all’asta. Noi vorremmo riappropriarcene col vostro aiuto, per impedire che finisca in mani diverse dai giornalisti e dai poligrafici che da sempre garantiscono un’informazione libera e indipendente. Chiediamo ai nostri lettori di partecipare all’acquisto della testata, perché Left è di tutti, perchè Left è un bene comune.

Salta Left

La storia di Left è qui. La piattaforma per donare, invece, è qui. Le ragioni per le quali sostengo questa causa sono in tantissime delle pagine della mia ricerca: il mio personale futuro dell’ecosistema informativo è fatto (anche) di nuovi modelli di Impresa Editoriale: la partecipazione dei lettori e il rendere le imprese “con finalità sociali”, sono quindi un passo fondamentale di un cammino non più rinviabile.

Left può, anzi deve, indicarci la strada.

Annunci